ONDE E ROCCE (E t'innamorerai di me e del mare)- InVeNt'ArTi (C) (R)

InVeNt'ArTi (C) (R)

ONDE E ROCCE (E t'innamorerai di me e del mare)

"Onde e rocce"
(E t'innamorerai di me e del mare)

Attenderò che la notte
inesorabilmente
annulli il giorno
e che la luce 
si mescoli nell'ombra
per diventare un'onda 
e corteggiare la roccia
che separa il porto 
dall'abbraccio del mare.

E giocherò coi riflessi
sulla scogliera
e con la tua gelosia
e t'innamorerai

Attenderò che la notte
inesorabilmente,
annulli il giorno,
e che la luce si mescoli nell'ombra
per diventare un'onda. 

(Voce recitante:
Attenderò che la notte
inesorabilmente
annulli il giorno
e che la luce si mescoli nell'ombra
per diventare un'onda 
e corteggiare la roccia
che separa il porto 
dall'abbraccio del mare.)

E giocherò coi riflessi
sulla scogliera
e con la tua gelosia
e t'innamorerai!

E lascero che l'alba si rivesta di luci
e danzi tra le vele
interpretando i colori

e t'innamorerai
dell'abbraccio del mare,
del mio abbraccio di mare,
di me e del mare.

(Testo di Maurizio Bocchi)Album: POTENZIALI DAVANZALI SUL SAVOIR-FAIRE - 2020

Disponibile in F.to MP3 in digital download (preascolto e acquisto)
sulle principali piattaforme musicali
(Amazon, I-Tunes, Apple Music, YouTubeMusic, Deezer, Spotify...)



-------------------
-----------
---
-